Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

comune novaralogoNO    


Fondare biblioteche è come costruire
ancora granai pubblici,       
ammassare riserve
contro l'inverno dello spirito
che da molti indizi,        
mio malgrado, vedo venire.      

Marguerite Yourcenar
                 

logo biblioteca

Archivio iniziative

La Biblioteca è anche tua: conoscila meglio!

programma aprile maggio 2017 copertinaContinua il progetto avviato a settembre 2014 che la Biblioteca Civica Negroni ha lanciato con il Centro Novarese di Studi Letterari e un gruppo di volontari: far rivivere una parte della Biblioteca, chiamata Sezione Novarese.
Un progetto ricco di incontri che si articola in vari percorsi che animano in maniera attiva tutti i giovedì di ogni mese.

Programma di incontri aprile-maggio 2017 (scarica la locandina)

 

*Il programma di maggio fa parte delle iniziative del Maggio dei Libri 2017 del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

 MaggioDeiLibri

 

I progetti e le attività della Sezione Novarese
Da settembre 2014 si è avviato il progetto che la Biblioteca Civica Negroni ha lanciato con il Centro Novarese di Studi Letterari e un gruppo di volontari: far rivivere una parte della Biblioteca, chiamata Sezione Novarese.

La Sezione Novarese si trova al primo piano di Palazzo Vochieri, in corso Cavallotti 6, ed è un angolo accogliente e caldo dove si possono trovare tutti i testi e le informazioni riguardanti Novara nei vari suoi aspetti: come città, storia, arte, tradizioni, letteratura, scienza, sport e molto altro. La Sezione contiene anche la Biblioteca di geografia letteraria del Centro Novarese di Studi Letterari e dal novembre 2013 anche l'Archivio Letterario Graziosi con documenti del veterinario, politico e scrittore di celebri libri come la Terra degli aironi e Un Topolino amaranto.
L'attività della Sezione Novarese è possibile grazie a un gruppo di volontari che tengono aperto gli spazi martedì e giovedì mattina e pomeriggio, venerdì pomeriggio e sabato mattina, proponendo anche attività e incontri.
Un gruppo di volontari si occupa dello spoglio dei periodici novaresi, dell'ampliamento delle bibliografie tematiche per la scuola e gli studiosi, di una proposta di ricerca con il coinvolgimento diretto degli studenti del territorio e, di recente, della sistemazione della documentazione donata dalla Fondazione intitolata all'ingegner Arialdo Daverio, studioso dell'Antonelli.

Il progetto della Sezione Novarese si articola in vari percorsi che animano in maniera attiva tutti i giovedì di ogni mese:
• il primo giovedì del mese vengono sempre proposte presentazioni con scrittori a cura del Centro Novarese di Studi Letterari con i Giovedì letterari in biblioteca;
• il secondo giovedì è riservato agli incontri tra storia e letteratura a cura di Anna Cardano;
• il terzo giovedì è dedicato al Libroforum curato da Maria Adele Garavaglia;
• il quarto giovedì è sulla storia a cura dell'Istituto Storico della Resistenza Piero Fornara a cura di Giovanni Cerutti.

Da segnalare è il bookcrossing all'interno della Sezione con allestimento di un piccolo angolo dedicato ai "libri liberi", tutti i giorni di apertura della Sezione Novarese. 

La Sezione Novarese si propone come uno spazio all'interno della Biblioteca Civica Negroni, casa della cultura, che è una porta sulla città e sul resto della struttura.
Per fare tutto ciò è attivata una raccolta fondi a donazione: durante il bookcrossing, lasciando una semplice offerta, oppure devolvere la somma tramite la Fondazione della Comunità Novarese Onlus, con versamento postale su c/c n. 18205146 oppure con bonifico bancario con codice IBAN IT63T0760110100000018205146 con causale "Donazione per Sezione Novarese Biblioteca".

Per maggiori informazioni si può passare direttamente in biblioteca e chiedere ai volontari o scrivere a biblioteca.negroni@comune.novara.it
INFO: 0321 3702807

Programma di incontri aprile-maggio 2017 (scarica la locandina)