Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

comune novara   


Fondare biblioteche è come costruire
ancora granai pubblici,       
ammassare riserve
contro l'inverno dello spirito
che da molti indizi,        
mio malgrado, vedo venire.      

Marguerite Yourcenar
                 

logo biblioteca

Iscrizione

L’iscrizione alla biblioteca è gratuita e aperta a tutti, basta un documento di identità e il domicilio in Italia: essa è il presupposto indispensabile per l’accesso ai servizi, con l’eccezione degli eventi (per i quali è ammesso l’ingresso anche per i non iscritti).

L'iscrizione si effettua in sede: è necessario recarsi in biblioteca e compilare l’ apposito modulo, esibendo un documento di identità; per l'iscrizione dei minori è richiesta l'autorizzazione di un genitore o di chi esercita la potestà genitoriale, oltre a un suo documento di identità o riconoscimento da allegare all’apposito modulo di iscrizione.
I dati richiesti per l’iscrizione sono i seguenti: nome e cognome, data e luogo di nascita, domicilio, codice fiscale, recapito telefonico, che saranno trattati nel rispetto della normativa sulla privacy.
L'iscrizione autorizza la biblioteca a inviare comunicazioni relative ai servizi, avvisi di cortesia, promemoria e solleciti.
Gli appositi moduli possono essere scaricati dal sito.

La tessera ha validità annuale e la sua scadenza coincide con la data di iscrizione del titolare.

L’iscrizione dà diritto a fruire a tutti i servizi di prestito, consultazione e lettura della biblioteca (compreso utilizzo sale studio) e ad accedere ai servizi personalizzati del catalogo online. Al momento dell’iscrizione è possibile anche scegliere di accedere, gratuitamente, ai servizi della biblioteca digitale MLOL - MediaLibraryOnLine, la più importante rete italiana di biblioteche per la gestione del prestito digitale.

La tessera della biblioteca è un documento personale, non cedibile ed identificativo dell’utente e non può essere utilizzata da altre persone o familiari.
La biblioteca rilascia anche la “tessera ente” (compilando apposito modulo): dà diritto al prestito di un numero maggiore di documenti per specifiche esigenze didattiche e/o culturali e può essere rilasciata al dirigente scolastico e/o ad insegnanti ed educatori, oppure al rappresentante legale e/o ad un referente di associazione e ente culturale.

Iscrivendosi ai servizi offerti dalla biblioteca l’utente si assume la responsabilità dei suoi comportamenti su ogni danno eventualmente procurato agli elementi o agli arredi della biblioteca e sull’uso dei materiali prestati, facendosi carico del risarcimento in caso di smarrimento, danneggiamento o mancata restituzione secondo le indicazioni fornite dal personale e quanto previsto dal Regolamento e dalla Carta dei Servizi.

Moduli: 

iscrizione

iscrizione minori

iscrizioni tessera ente